Come integrare Instagram in una live multistream

Live streaming in contemporanea su Facebook, Youtube, LinkedIn e Twitter? Facile, basta usare Castr.io o Restream, ma questo siamo sicuri già lo sapessi. Quello che ancora potresti non conoscere è la “papera gialla” che cambierà il tuo modo di fare dirette live anche su Instagram. Sì, hai letto bene, anche in contemporanea sul tuo canale Instagram! Infatti se fai le dirette in multistream, ovvero in contemporanea su più canali, risparmi tempo e soprattutto raccogli tutti i tuoi follower in un’unica produzione, ma ciò ha sempre lasciato fuori il canale Instagram, impedendo a CASTR.IO o RESTREAM di funzionare come sulle altre piattaforme.

Come fare per avere una connessione stabile per le tue live?

Stai facendo una LIVE streaming importante ma la connessione è lenta. Non disperarti: abbiamo la soluzione per te! Quando fai le dirette e usi il WI-FI che trovi dal cliente, il problema è che la banda in UPLOAD spesso risulta essere non sufficiente. Per un po’ di tempo può anche andar bene, ma poi a tratti zoppica, va a scatti e la tua immagine si congela su espressioni facciali imbarazzanti che distolgono decisamente l’attenzione dall’obiettivo della LIVE.

Vendere sui social con il live streaming

Hai sempre voluto lavorare nel settore beauty o fashion e hai aperto il tuo negozio di cosmetica, di moda o di gioielli. Hai curato tutti i dettagli del tuo store, dalla qualità di ciò che vendi fino alla tappezzeria. 

Durante la pandemia hai capito però quanto sia importante anche la presenza sui social per farti conoscere e attirare maggiore pubblico, così hai deciso di iniziare a girare video promozionali. Ma funzionano?

Quali software usare per fare un Multistream Live?

Hai mai sognato di poter essere in più posti contemporaneamente? 

Ad esempio in ufficio a lavorare, al supermercato a fare la spesa o in centro con gli amici a fare un abbondante aperitivo, indubbiamente alcolico?

Se la risposta è sì, ecco una soluzione virtuale per poter godere del dono dell’ubiquità! 

Come migliorare la qualita’ audio nei tuoi video – Android version

Devi migliorare la qualità audio dei tuoi video girati con uno smartphone Android?

Vediamo come si fa e quale microfono devi scegliere!

Il microfono integrato del tuo telefono può già essere una buona soluzione se registri in primo piano e quindi ad una distanza di un metro, un metro e mezzo, ma se devi allontanarti per fare un’inquadratura più larga, oppure hai tanto eco nella stanza, allora il microfono integrato non va bene.

Come migliorare la qualita’ audio nei tuoi video – IOS version

Devi migliorare la qualità audio dei tuoi video girati con iPhone?

Vediamo come si fa e quale microfono devi scegliere.

Il microfono integrato degli iPhone di ultima generazione può essere una buona soluzione se registri in primo piano e quindi ad una distanza di un metro, un metro e mezzo, ma se devi allontanarti per fare un’inquadratura più larga, oppure hai tanto eco nella stanza, o non hai un iPhone nuovissimo, allora il microfono integrato non va bene.

Live Streaming, come e perche’ farle!

Live streaming: cosa, come, quando, perché?

Se fino a qualche anno fa parlare di Live streaming faceva pensare all’ingaggio di una troupe degna di un set cinematografico hollywoodiano, oggi i social network e le esigenze dei clienti di “accorciare le distanze” con il proprio pubblico, ne hanno decisamente rivalutato l’utilità.